Gli USA hanno progetti (militari) in Tunisia?

Tunisia_Antica

Nei giorni scorsi Abdelaziz Medjahed, generale in pensione e analista politico, ha rilasciato una dichiarazione nella quale riferisce che l’attacco terroristico presso il complesso turistico di Sousse, in Tunisia, da molti attribuito a Isis, secondo lui è “una forma di pressione esercitata sulla Tunisia affinché accetti l’installazione di una base militare americana sul suo suolo”.

Secondo Medjahed in questo modo “gli Stati Uniti potrebbero finalmente stabilire l’AFRICOM (il Comando per l’Africa) nel Maghreb, a dieci anni dalla sua creazione”.

Una tesi che confermerebbe quello che pensano molti analisti: già oggi gli Stati Uniti dispongono di basi in quattordici paesi del Golfo, e cinque in Africa. Una presenza, ha detto il generale che “denota una chiara volontà delle grandi potenze di imporre la loro egemonia sulla regione al fine di impedire l’ascesa di Paesi emergenti come la Russia e la Cina, da parte dei paesi arabi linee di difesa dell’Occidente”.
Una tesi che sarebbe confermata dalla rivista Al-Arab che ha riferito che funzionari tunisini hanno raggiunto un accordo con il governo degli Stati Uniti, che permette agli Stati Uniti di trasportare attrezzature intercettazioni alla città di Haouaria in vista della costruzione di una base lì.
Il rapporto, che cita fonti dei servizi segreti italiani, sostiene che i funzionari degli Stati Uniti hanno già iniziato lo spostamento materiale sul suolo tunisino.

Non è la prima volta che si parla della possibilità di insediare una base americana in Tunisia: già nel 2013, i media locali avevano parlato di una unità militare americana che sarebbe stata insediata nel sud del paese.

Dall’inizio del 2015 gli Stati Uniti hanno triplicato il proprio contingente in Tunisia come parte di un pacchetto di aiuti finalizzato a combattere il terrorismo nella regione.
Una tesi che confermerebbe la teoria secondo la quale il baricentro delle azioni degli Usa si tarebbe spostando verso il Mediterraneo.

C.Alessandro Mauceri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...